Ti trovi in:

Home » Territorio » P.S.R. Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020

Menu di navigazione

Territorio

P.S.R. Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020

di Mercoledì, 13 Novembre 2019
Immagine decorativa

ll Comune di Madruzzo è beneficiario del Programma di Sviluppo Rurale, ovvero lo strumento del Fondo Europeo Agricolo (FEASR) attraverso il quale la Provincia Autonoma di Trento realizza dal 2014 al 2020 interventi che orientano lo sviluppo della Trentino secondo le finalità delle politiche comunitarie e dei fabbisogni del contesto territoriale.

I progetti co-finanziati dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale del Comune di Madruzzo sono i seguenti:

Misura PSR / Focus Area

Operazione 8.5.1.

Interventi selvicolturali non remunerativi di miglioramento strutturale e compositivo.

Sostegno agli investimenti destinati ad accrescere la resilienza ed il pregio ambientale degli ecosistemi forestali.

CUP C15C17002840001

Operazione 8.5.1.

Interventi selvicolturali non remunerativi di miglioramento strutturale e compositivo.

Sostegno agli investimenti destinati ad accrescere la resilienza ed il pregio ambientale degli ecosistemi forestali.

CUP C35C17000200001

Progetto Intervento misto di miglioramento ceduo di latifoglie meso-termofile e avviamento ad altofusto di una faggeta in località Crosére Intervento misto di miglioramento ceduo di latifoglie meso-termofile in località Val dei Padergnoni
Obiettivi

L’obiettivo è quello di garantire la stabilità del popolamento sia in termini strutturali che compositivi ed effettuare la trasformazione del ceduo in bosco ad alto fusto.

L'intervento prevede l'asportazione di circa 3100 quintali di legna da ardere con taglio e allestimento di circa il 35-40% del volume attualmente presente.

Per effettuare l'esbosco della massa legnosa derivante dall'intervento è prevista la realizzazione di almeno cinque linee di teleferica

L’obiettivo è quello di garantire la stabilità del popolamento sia in termini strutturali che compositivi.

L'intervento prevede l'asportazione di circa 800 quintali di legna da ardere con una riduzione di circa il 40% dell’area basimetrica che si dovrebbe attestare sui 14 mq/ha.

Per realizzare l’intervento si utilizzerà un ramo della strada forestale di tipo A denominata “gaggio”. Per effettuare l'esbosco della massa legnosa derivante dall'intervento è prevista la realizzazione di una linea di teleferica

Finanziamento La spesa complessiva per la realizzazione del progetto è di euro 13.370,00 interamente finanziati grazie all'operazione 8.5.1. del PSR (il 42,980% quale quota FEASR, pari ad euro 5.746,426; il 39,914% quale quota dello Stato pari ad euro 5.336,502; il 17,106% quale quota PAT pari ad euro 2.287,072). La spesa complessiva per la realizzazione del progetto è di euro 4.620,00 interamente finanziati grazie all'operazione 8.5.1. del PSR (il 42,980% quale quota FEASR, pari ad euro 1985,676; il 39,914% quale quota dello Stato pari ad euro 1.844,027; il 17,106% quale quota PAT pari ad euro 790,297).

Per maggiori informazioni sulle opportunità di finanziamento visitare il sito del PSR e della Commissione europea dedicato al FEASR.

Immagine decorativa
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam